Bando sull’illuminazione pubblica. Le domande dal 29 novembre 2018

Su BUR del prossimo giovedì 18 ottobre sarà pubblicato il bando relativo al programma Operativo Regionale FESR 2014/2020 – Priorita’ di Investimento IV.4 c. obiettivo IV. 4c.1 – Azione IV.4c.1.3. Approvazione della scheda di misura volta alla riduzione dei consumi energetici e adozione di soluzioni tecnologiche innovative sulle reti di illuminazione pubblica dei Comuni piemontesi. Dotazione complessiva Euro 10.000.000,00. I  criteri di valutazione, come previsto dalla delibera recentemente approvata,  verranno definiti nel rispetto del documento “Metodologie e criteri di selezione delle operazioni”, approvato dal Comitato di Sorveglianza congiunto FESR e FSE in data 12/06/2015 (e successive modifiche e integrazioni), e della vigente normativa di riferimento;  l’intervento è ammissibile se comporta costi ammissibili compresi tra euro 100.000,00 (euro 50.000,00 per i Comuni in forma singola o aggregata con popolazione fino a 5.000 abitanti) ed euro 500.000,00;  l’agevolazione è concessa nella forma di un contributo a fondo perduto nella misura massima dell’80% dei costi ammissibili;  l’agevolazione non è cumulabile con altre agevolazioni concesse, a qualsiasi titolo, da soggetti pubblici e con i Titoli di Efficienza Energetica.  Le domande di agevolazione potranno essere presentate, secondo le modalità previste dal Bando, a partire dalle ore 09:00 del 29/11/2018 fino alle ore 12:00 del 29 maggio 2019.

scroll to top