News dal territorio
Nuovo contratto dei Forestali della Regione: soddisfazione da parte dei…2 milioni e 400 mila euro di nuove risorse per…Approvato il piano straordinario di interventi di ripristino del territorioOltre 17 milioni di euro dalla Regione per garantire il…Nuove risorse della Regione ai Vigili del Fuoco VolontariCampeggio libero, per la prossima stagione estiva non cambierà nullaC’è la nuova legge regionale per la MontagnaÈ pronta la Lista “Chiamparino per il Piemonte del Sì”Approvati i criteri per l’assegnazione di contributi per l’efficientamento energetico…Enrico Tesio candidato della lista “Chiamparino per il Piemonte del…Valeria Anfosso candidata per la Lista “Chiamparino per il Piemonte…Approvata la nuova Legge in materia di tutela, valorizzazione e…Franco Demaria candidato con la lista “Chiamparino per il Piemonte…Approvato il nuovo Piano regionale di Qualità dell’Aria, documento programmatico…Dalla Regione 2 milioni e 50 mila euro per rimuovere…Assegnati 2 milioni e mezzo di euro per tutte le…Visita alle istituzioni europee di StrasburgoFirmato l’accordo preliminare per il rinnovo del contratto integrativo regionale…Emergenza incendi, grazie ai volontari Aib e a tutto il…La Regione Piemonte premiata a Roma per le Associazioni FondiarieApprovata la legge regionale che istituisce circa 10mila ettari di…Indennità compensativa: stanziati 22 milioni di euro in più di…Forestali Regionali, gli interventi più significativi del 2018 nelle Valli…Operai forestali al lavoroMonviso in Movimento lancia 14 Comitati del SìEletto il nuovo direttivo di Monviso in MovimentoIl Gal “Tradizione delle Terre Occitane” presenta due anni di…Definiti i criteri per la concessione di nuovi contributi ai…Approvata la Carta Etica della montagnaApprovato il Protocollo d’Intesa per la la messa in sicurezza…La Regione riconosce un contributo per ogni pianta da tarfuto…Presentato il Calendario Outdoor della Regione PiemonteLa Regione sostiene con 35 mila euro la candidatura delle…Incontro di Monviso in Movimento a 100 anni dall’appello “A…Un milione di euro alle Unioni Montane, collinari e di…Forestali della Regione al lavoro a SampeyreDalla Regione risorse a favore delle Associazioni FondiarieIl 24 aprile Chiamparino in tour in Alta Val Tanaro…

Emergenza incendi, grazie ai volontari Aib e a tutto il sistema di pronto intervento

L’Assessore Valmaggia ringrazia i i Volontari AIB e tutto il sistema di pronto intevento che ha operato in occasione degli ultimi incendi boschivi del torinese, astigiano, biellese e novarese.

Quattrocento volontari impegnati su una decina di fronti, tre Canadair e un elicottero Erickson messi a disposizione dal Dipartimento nazionale, oltre a quattro elicotteri della flotta regionale. Sono questi i numeri dell’emergenza incendi che ha colpito il Piemonte la scorsa settimana.

“Voglio ringraziare gli oltre 400 volontari dell’AIB, la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco e i Carabinieri Forestali, nonché il Settore regionale Protezione civile e Sistema antincendi boschivi, per l’enorme impegno prodigato – ha commentato l’Assessore alla Protezione Civile della Regione Piemonte, Alberto Valmaggia – Il nostro Sistema di pronto intervento, ormai collaudato, ha dimostrato la consueta efficiente e tempestiva professionalità, evitando danni alle case e, soprattutto, facendo in modo che non vi sia stato alcun ferito. Si tratta di un impegno enorme e dalla grande professionalità, così come ho potuto nuovamente constatare durante i sopraluoghi effettuati sul territorio”.

scroll to top