News dal territorio
Nuovo contratto dei Forestali della Regione: soddisfazione da parte dei…2 milioni e 400 mila euro di nuove risorse per…Approvato il piano straordinario di interventi di ripristino del territorioOltre 17 milioni di euro dalla Regione per garantire il…Nuove risorse della Regione ai Vigili del Fuoco VolontariCampeggio libero, per la prossima stagione estiva non cambierà nullaC’è la nuova legge regionale per la MontagnaÈ pronta la Lista “Chiamparino per il Piemonte del Sì”Approvati i criteri per l’assegnazione di contributi per l’efficientamento energetico…Enrico Tesio candidato della lista “Chiamparino per il Piemonte del…Valeria Anfosso candidata per la Lista “Chiamparino per il Piemonte…Approvata la nuova Legge in materia di tutela, valorizzazione e…Franco Demaria candidato con la lista “Chiamparino per il Piemonte…Approvato il nuovo Piano regionale di Qualità dell’Aria, documento programmatico…Dalla Regione 2 milioni e 50 mila euro per rimuovere…Assegnati 2 milioni e mezzo di euro per tutte le…Visita alle istituzioni europee di StrasburgoFirmato l’accordo preliminare per il rinnovo del contratto integrativo regionale…Emergenza incendi, grazie ai volontari Aib e a tutto il…La Regione Piemonte premiata a Roma per le Associazioni FondiarieApprovata la legge regionale che istituisce circa 10mila ettari di…Indennità compensativa: stanziati 22 milioni di euro in più di…Forestali Regionali, gli interventi più significativi del 2018 nelle Valli…Operai forestali al lavoroMonviso in Movimento lancia 14 Comitati del SìEletto il nuovo direttivo di Monviso in MovimentoIl Gal “Tradizione delle Terre Occitane” presenta due anni di…Definiti i criteri per la concessione di nuovi contributi ai…Approvata la Carta Etica della montagnaApprovato il Protocollo d’Intesa per la la messa in sicurezza…La Regione riconosce un contributo per ogni pianta da tarfuto…Presentato il Calendario Outdoor della Regione PiemonteLa Regione sostiene con 35 mila euro la candidatura delle…Incontro di Monviso in Movimento a 100 anni dall’appello “A…Un milione di euro alle Unioni Montane, collinari e di…Forestali della Regione al lavoro a SampeyreDalla Regione risorse a favore delle Associazioni FondiarieIl 24 aprile Chiamparino in tour in Alta Val Tanaro…

Enrico Tesio candidato della lista “Chiamparino per il Piemonte del Sì”

La lista “Chiamparino per il Piemonte del Sì” si completa con Enrico Tesio. Rappresentante della società civile, del mondo dell’impresa e del settore agricoltura, Tesio è sposato con Roberta e ha tre figli Nicolò, Francesco e Leonardo. 

È un quarantenne veterinario che lavora come libero professionista in molte aziende della pianura saviglianese e fossanese nel settore della zootecnia e mangimistica biologica. Ha una lunga esperienza nel mondo cooperativo in Italia ed all’estero. 

Ho raccolto con entusiasmo l’invito a sottoscrivere il Manifesto del Sì a sostegno del Presidente Sergio Chiamparino, persona di cui ho grande stima e sono orgoglioso di far parte della sua squadra – spiega Enrico Tesio -. Credo fortemente che ci voglia più Regione in Europa e meno sovranismi che ci portano indietro nel tempo. Sono alla prima esperienza in politica e vorrei portare il mio contributo di un mondo, quello agricolo, che deve essere rappresentato da persone che conoscano le tematiche di un settore che vuole cogliere nuove opportunità di sviluppo produttivo, sostenibile ed innovativo. La mia candidatura rappresenta anche l’impegno del mondo imprenditoriale che ha voglia di fare, ma vuole uno snellimento della burocrazia ed una maggior autonomia regionale”. 

scroll to top