News dal territorio
Monviso in Movimento riparte dai giovani con uno sguardo attento…Alberto Valmaggia: “E’ stata una bella e coinvolgente esperienza”Alberto Valmaggia: “Nel 2014 abbiamo ereditato un ente sull’orlo del…Federico Borgna si schiera con Sergio Chiamparino e sostiene la…1 milione di euro per il rinnovo dei veicoli inquinanti…L’Assessore Alberto Valmaggia: “La provincia di Cuneo, modello virtuoso nella…Federico Borgna: “Il 26 maggio diciamo due sì, uno alla…Andrea Olivero sostiene la Lista Chiamparino per il Piemonte del…“Non dobbiamo tornare indietro, ma andare avanti”Piemonte 1° in Italia nella gestione dei fondi della Cooperazione…“Una montagna di opportunità” a Paesana con la lista Chiamparino…A Roma con gli assessori delle Regioni del Bacino Padano3 milioni di euro di contributo per la stesura dei…Nuovo contratto dei Forestali della Regione: soddisfazione da parte dei…2 milioni e 400 mila euro di nuove risorse per…Approvato il piano straordinario di interventi di ripristino del territorioOltre 17 milioni di euro dalla Regione per garantire il…Nuove risorse della Regione ai Vigili del Fuoco VolontariCampeggio libero, per la prossima stagione estiva non cambierà nullaC’è la nuova legge regionale per la MontagnaÈ pronta la Lista “Chiamparino per il Piemonte del Sì”Approvati i criteri per l’assegnazione di contributi per l’efficientamento energetico…Enrico Tesio candidato della lista “Chiamparino per il Piemonte del…Valeria Anfosso candidata per la Lista “Chiamparino per il Piemonte…Approvata la nuova Legge in materia di tutela, valorizzazione e…Franco Demaria candidato con la lista “Chiamparino per il Piemonte…Approvato il nuovo Piano regionale di Qualità dell’Aria, documento programmatico…Dalla Regione 2 milioni e 50 mila euro per rimuovere…Assegnati 2 milioni e mezzo di euro per tutte le…Visita alle istituzioni europee di StrasburgoFirmato l’accordo preliminare per il rinnovo del contratto integrativo regionale…Emergenza incendi, grazie ai volontari Aib e a tutto il…La Regione Piemonte premiata a Roma per le Associazioni FondiarieApprovata la legge regionale che istituisce circa 10mila ettari di…Indennità compensativa: stanziati 22 milioni di euro in più di…Forestali Regionali, gli interventi più significativi del 2018 nelle Valli…Operai forestali al lavoroMonviso in Movimento lancia 14 Comitati del SìEletto il nuovo direttivo di Monviso in MovimentoIl Gal “Tradizione delle Terre Occitane” presenta due anni di…Definiti i criteri per la concessione di nuovi contributi ai…Approvata la Carta Etica della montagnaApprovato il Protocollo d’Intesa per la la messa in sicurezza…La Regione riconosce un contributo per ogni pianta da tarfuto…Presentato il Calendario Outdoor della Regione PiemonteLa Regione sostiene con 35 mila euro la candidatura delle…Incontro di Monviso in Movimento a 100 anni dall’appello “A…Un milione di euro alle Unioni Montane, collinari e di…Forestali della Regione al lavoro a SampeyreDalla Regione risorse a favore delle Associazioni FondiarieAppello al voto: Domenica 26 maggio scegli di dire SìValeria Anfosso, candidata della lista “Chiamparino per il Piemonte del…

La Regione finanzia la manutenzione dei corsi d’acqua

Per il Piemonte sono stati stanziati 3.590.000 euro a favore di 120 interventi, in provincia di Cuneo arrivano 670.000 euro per 30 progetti

L’assessore della Giunta piemontese, Alberto Valmaggia, informa che il settore Difesa del Suolo, ha elaborato la graduatoria degli interventi di manutenzione idraulica dei corsi d’acqua di competenza regionale per gli anni 2017-2018-2019. Sono state finanziate 120 richieste avanzate dai settori tecnici del territorio subalpino: Alessandria-Asti; Area metropolitana di Torino; Biella-Vercelli; Cuneo e Novara-Verbania.  Impegnando risorse per 3.590.000 euro. I lavori dovranno essere progettati e appaltati dai Comuni sui cui territori scorrono torrenti e rii. In provincia di Cuneo le opere previste sono 30, a cui sono stati destinati complessivamente 670.000 euro. Riguardano manutenzioni nei Comuni di: Alba (10.000 euro); Bra (25.000 euro); Castelletto Uzzone (10.000 euro); Macra (30.000 euro); Paesana (25.000 euro); Pagno (35.000 euro); Torre Bormida (20.000 euro); Valdieri (30.000 euro); Baldissero d’Alba (15.000 euro); Barge (25.000 euro); Monchiero (15.000 euro); Morozzo (15.000 euro); Niella Belbo (25.000 euro); Albaretto della Torre (20.000 euro); Dronero (20.000 euro); Frassino (25.000 euro); Monticello d’Alba (25.000 euro); Diano d’Alba (15.000 euro); Frabosa Soprana (15.000 euro); Revello (25.000 euro); Rocchetta Belbo (20.000 euro); Sampeyre (20.000 euro); Brossasco (30.000 euro); Casteldelfino (20.000 euro); Ostana (30.000 euro); Pontechianale (20.000 euro); Cardè (20.000 euro); Canale (30.000 euro); Monteu Roero (30.000 euro); Vezza d’Alba (25.000 euro). “Si tratta – sottolinea l’assessore Valmaggia – di 120 interventi in Piemonte e 30 in provincia di Cuneo, ciascuno di entità contenuta, in apparenza di semplice  e normale manutenzione anche un poco disorganica. In realtà, visti nella logica della prevenzione, acquistano grande importanza e significato. Integrati con le esercitazioni, portate avanti dai volontari del sistema di Protezione civile regionale, sono la vera azione preventiva fatta di costante manutenzione ordinaria dei nostri corsi d’acqua. Efficace e seria risposta al rischio idrogeologico sempre in agguato nei nostri territori”.

 GLI INTERVENTI IN PROVINCIA DI CUNEO

  • Comune – Finanziamento – Lavoro previsto
  • Alba – 10.000 euro – Manutenzione idraulica rio Baracco
  • Bra – 25.000 euro – Manutenzione idraulica rio Laggera
  • Castelletto Uzzone – 10.000 euro – Manutenzione idraulica rio Verosola
  • Macra – 30.000 euro – Manutenzione idraulica torrente Maira
  • Paesana – 25.000 euro – Manutenzione idraulica rio Agliasco
  • Pagno – 35.000 euro – Manutenzione torrente Bronda
  • Torre Bormida – 20.000 euro – Manutenzione idraulica rii Valroggero e Lacciacode
  • Valdieri – 30.000 euro – Man. idraulica torrente Gesso della Valletta e Valasco
  • Baldissero d’Alba – 15.000 euro – Manutenzione idraulica rio Largo
  • Barge – 25.000 euro – Manutenzione idraulica torrente Chiappera Infernotto
  • Monchiero -15.000 euro – Manutenzione idraulica rio Monforte
  • Morozzo – 15.000 euro – Manutenzione idraulica torrente Brobbio
  • Niella Belbo – 25.000 euro – Manutenzione idraulica torrente Belbo
  • Albaretto della Torre – 20.000 euro – Manutenzione idraulica rii Lesme e Borine
  • Dronero – 20.000 euro – Manutenzione idraulica rio di Ripoli
  • Frassino – 25.000 euro – Manutenzione idraulica rio Villa
  • Monticello d’Alba – 25.000 euro – Manutenzione idraulica torrente Mellea
  • Diano d’Alba -15.000 euro – Manutenzione idraulica torrente Valloria
  • Frabosa Soprana – 15.000 euro – Manutenzione idraulica rio Geremia
  • Revello – 25.000 euro- Man. idraulica torrente Ghiandone e bedale di Revello
  • Rocchetta Belbo – 20.000 euro – Manutenzione idraulica rio dell’Annunziata
  • Sampeyre – 20.000 euro – Manutenzione idraulica rio Chiotti
  • Brossasco – 30.000 euro – Manutenzione idraulica torrente Varaita
  • Casteldelfino – 20.000 euro – Manutenzione torrente Varaita
  • Ostana – 30.000 euro – Manutenzione idraulica rii Laità e Sant’Antonio
  • Pontechianale – 20.000 euro – Manutenzione idraulica rio Savaresch
  • Cardè – 20.000 euro – Manutenzione idraulica rio Rondino
  • Canale – 30.000 euro – Manutenzione idraulica rii Santo Stefano e Monteu
  • Monteu Roero – 30.000 euro – Manutenzione idraulica rii
  • Vezza d’Alba – 25.000 euro – Manutenzione idraulica Rio Sanche

 

scroll to top